Benvenuti nel sito del Comune di Pimonte

sentiero del ruscello

 

 logo

 

 

 

Elenco esiti e graduatorie

ESITI E GRADUATORIE IN PRIMO PIANO
C.C.I.A. 2013-2015
Data pubblicazione: mercoledì 29 gennaio

Notiziario


SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO

Bando Servizio Civile Volontario (scadenza: 16/04/2015 - ore 14.00)

 

Avviso Pubblico

Il Comune di Pimonte, nell'ambito del Bando della Regione Campania per la selezione di 1.526 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale, seleziona complessivamente 8 volontari da impiegare nel progetto “ValorizziaMoci” (Abstract in allegato).

                                                                                                                              

Sedi di attuazione         

o    CASA COMUNALE 1 Piazza Roma – Pimonte (Na) - codice sede 112625 (2 volontari)

o    CASA COMUNALE 2 Piazza Roma – Pimonte (Na) - codice sede 112626 (2 volontari)

 

 

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso e ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle Forze di Polizia, che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni), in possesso dei seguenti requisiti:

·         cittadini dell’Unione Europea;

·         familiari dei cittadini dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato Membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;

·         titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;

·         titolari di permesso di soggiorno per asilo;

·         titolari di permesso per protezione sussidiaria;

·         non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;

·         non aver prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

·         non abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;

·         non abbiano presentato domanda per progetti inseriti nel Bando speciale di Sevizio Civile Nazionale Expo 2015 (la presente disposizione non si applica per le domande presentate nell’ambito dei Bandi di Servizio Civile Nazionale programma Garanzia Giovani).

 

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

 

Presentazione delle domande

Le domande, pena esclusione, devono pervenire al Comune di Pimonte entro e non oltre le ore 14.00 del 16 aprile 2015 esclusivamente secondo le seguenti modalità:

-          a mezzo raccomandata A/R (non farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:  Comune di Pimonte

-          a mano presso Ufficio protocollo Comune di Pimonte in piazza Roma 20 (orari e giorni 9,00/12,00 dal lunedì al venerdì e giovedì anche in orario pomeridiano 15,00/17,00)

-          con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf, al seguente indirizzo: protocollo.pimonte@asmepec.it

 

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere compilata in maniera leggibile e va:

·         redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente Bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede, con relativo indirizzo e codice, per la quale si intende concorrere;

·         accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;

·         corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

I titoli che si ritengono utili ai fini della selezione possono essere elencati in un curriculum vitae reso sottoforma di autocertificazione.

Attenzione, è possibile presentare una sola domanda, per un solo progetto e presso un unico ente, pena esclusione.

Selezioni

Le selezioni verranno effettuate per titoli e colloquio secondo gli elementi di valutazione contenuti nel Decreto n. 173 dell'11 giugno 2009 del Capo dell'Ufficio Nazionale del Servizio Civile.

Il Comune di Pimonte renderà noto ai candidati i giorni, gli orari e la sede di svolgimento delle selezioni attraverso un avviso che sarà pubblicato sul sito http://pimonte.asmenet.it/ successivamente alla data di scadenza di presentazione delle candidature.

Il candidato che, pur avendo presentato la domanda, non si presenta nei giorni stabiliti senza giustificato motivo è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Informazioni

Per qualsiasi informazione inerente al Servizio Civile Volontario, si prega di consultare i seguenti siti: www.serviziocivile.gov.it e www.serviziocivilecampania.it.

Informazioni di carattere specifico relative al progetto attivato dal Comune di Pimonte potranno essere richieste a mezzo mail al seguente indirizzo: affarigenerali@comune.pimonte.na.it

Allegati

²  Bando Campania

²  Abstract del progetto “ValorizziaMoci”

²  Allegato 2

²  Allegato 3

 

Pimonte, 24.03.2015

Il Resp. Servizio

Dr. Ciriano Sammaria

 

 

AVVISO DISPONIBILITA' NUOVI LOCULI

 

Il Consiglio dei Ministri ha approvato su proposta del Presidente, Matteo Renzi, e dei Ministri dell'Economia e delle Finanze,  e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, il decreto legge contenente misure urgenti in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea, per il 2015 con effetti anche sul 2014.

Il DL 24 gennaio 2015, n. 4  stabilisce:

 

l’esenzione dall’imposta municipale propria (IMU) prevista dalla lettera h) del comma 1 dell’articolo 7 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504,

 

Il Comune di Pimonte è esente dal pagamento dell’IMU sui terreni agricoli in quanto classificato tra i comuni totalmente montani di cui all’elenco dei comuni italiani predisposto dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT);

 

In allegato il testo del decreto legge 24 gennaio 2015, n. 4 recante "Misure urgenti in materia di esenzione IMU", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 19 del 24.01.2015 e l'elenco dei comuni con la relativa classificazione

 

 

 

 

 

 

Comune di Pimonte
PIAZZA ROMA
Tel. 081.3909911
P.I. 82007910639

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 1,71 secondi
Powered by Asmenet Campania