I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Benvenuti nel sito del Comune di Pimonte

sentiero del ruscello

 

 logo

 

 

 

Elenco bandi

Nascondi bandi scaduti
BANDI IN PRIMO PIANO
AVVISO ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER ISCRIZIONE CATALOGO DELL'OFFERTA DEI SERVIZI PER INFANZIA
Data pubblicazione: venerdì 29 maggio
Scade tra: 5657 giorni (martedì 31 dicembre 2030)

Elenco esiti e graduatorie

ESITI E GRADUATORIE IN PRIMO PIANO
C.C.I.A. 2013-2015
Data pubblicazione: mercoledì 29 gennaio

Notiziario

 

 Comune di Pimonte

 Provincia di Napoli

www.comune.pimonte.na.it

 

 

IMU e TASI  ANNO 2015

 

SI AVVISA

 

che entro il 16 GIUGNO 2015 deve essere effettuato il versamento della prima rata in acconto  dell’imposta I.M.U. e  del tributo TASI anno 2015.

IMU:

Soggetti passivi: Sono tenuti al pagamento dell’imposta tutti i possessori di immobili siti sul territorio comunale. Sono soggetti passivi il proprietario o il soggetto titolare del diritto di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi o superficie sull’immobile. 

Immobili soggetti all’imposta: il tributo è dovuto su tutti gli immobili posseduti, eccetto gli immobili esenti dall’imposta ai sensi dell’art. 9, c. 8, D.Lgs 23/2011.

Aliquote: Si riportano le aliquote del tributo stabilite con delibera di Consiglio Comunale  n.3 del 29.01.2015:

Fattispecie

Aliquota

Abitazioni principali e pertinenze

escluse categorie catastali A/1, A/8 e A/9 (case di lusso, ville e castelli o palazzi di eminenti pregi artistici o storici);

esente

Tutti gli altri immobili

0,85 %

Per il calcolo dell’imposta è possibile utilizzare il simulatore “calcolo IMU” disponibile sulla home page del sito del Comune: www.comune.pimonte.na.it

Pagamento: il versamento dell’imposta deve eseguirsi a mezzo modello F24 (sezione IMU e altri tributi locali),. Il codice comune da indicare è G670.

TASI:

Presupposto impositivo: il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati, compresa anche l'abitazione principale, e di aree edificabili, come definiti ai fini dell'IMU, ad eccezione dei terreni agricoli.

Soggetto passivo: chiunque possieda o detenga, a qualsiasi titolo, fabbricati, compresa l'abitazione principale, e aree edificabili, ad eccezione dei terreni agricoli.

Ogni possessore ed ogni detentore effettua il versamento della TASI in ragione della propria percentuale di possesso o di detenzione.

Il Consiglio Comunale,  ha confermato per l'anno 2015 le seguenti tariffe della TASI già in vigore nel  2014:

1. aliquota del 1,00 per mille per le abitazioni principali e loro pertinenze ad eccezione delle abitazioni principali classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;

2. aliquota dello 1,00 per mille per gli altri immobili, diversi dall'abitazione principale

MODALITA' DI VERSAMENTO:

Il contribuente provvederà al calcolo del nuovo tributo TASI in autoliquidazione come di consueto avviene per l’IMU, versando obbligatoriamente tramite il modello F24.

Il versamento minimo annuale è stabilito in €12,00

L’Ufficio Tributi rimane comunque a disposizione per qualsiasi chiarimento e/o informazione nei seguenti orari e giorni di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Per maggiori informazioni: Comune di Pimonte - Ufficio Tributi -tel. 0813909921.-                                                                                                                                      

           L’Assessore al Bilancio                                                                    Il Funzionario Responsabile 

        Prof. Michele Palummo                                                                                    D.ssa Giuseppina Chierchia 





 

 

 

Il Consiglio dei Ministri ha approvato su proposta del Presidente, Matteo Renzi, e dei Ministri dell'Economia e delle Finanze,  e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, il decreto legge contenente misure urgenti in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea, per il 2015 con effetti anche sul 2014.

Il DL 24 gennaio 2015, n. 4  stabilisce:

 

l’esenzione dall’imposta municipale propria (IMU) prevista dalla lettera h) del comma 1 dell’articolo 7 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504,

 

Il Comune di Pimonte è esente dal pagamento dell’IMU sui terreni agricoli in quanto classificato tra i comuni totalmente montani di cui all’elenco dei comuni italiani predisposto dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT);

 

In allegato il testo del decreto legge 24 gennaio 2015, n. 4 recante "Misure urgenti in materia di esenzione IMU", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 19 del 24.01.2015 e l'elenco dei comuni con la relativa classificazione

 

 

 

 

 

 

Comune di Pimonte
PIAZZA ROMA
Tel. 081.3909911
P.I. 82007910639

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0,135 secondi
Powered by Asmenet Campania